Legge sul caporalato: una legge per la dignità – Giovani Democratici Terra di Bari

Notizie

Published on ottobre 19th, 2016 | by Leonardo Piglionica

Legge sul caporalato: una legge per la dignità

Via libera definitivo della Camera al disegno di legge che combatte una piaga sociale che interessa tutti i territori del nostro Paese e soprattutto la nostra splendida regione Puglia, il caporalato.

Con 336 voti a favore, 25 astenuti (Forza italia e Lega) e nessun voto contrario viene approvata una legge che rende più dure le pene per reati come lo sfruttamento del lavoro e il lavoro nero, rafforza gli indennizzi per le vittime e crea un piano di interventi per l’accoglienza dei lavoratori agricoli stagionali.

La legge infatti, introduce nuovi strumenti penali come la confisca dei beni e l’arresto in flagranza e inoltre prevede la responsabilità penale per datore di lavoro.
Il nuovo disegno di legge prevede un coinvolgimento delle amministrazioni statali le quali saranno coinvolte nella vigilanza e nella tutela delle condizioni di lavoro.

Il piano, presentato dal Ministero delle Politiche Agricole in collaborazione con il Ministero delle Politiche Sociali, del Lavoro e dell’Interno coinvolgerà anche le regioni, le amministrazioni e le organizzazioni del terzo settore.

«Lo Stato – commenta il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina – risponde in maniera netta e unita contro il caporalato con questa nuova legge attesa da almeno cinque anni. Ora abbiamo più strumenti utili per continuare una battaglia che deve essere quotidiana, perché sulla dignità delle persone non si tratta. E l’agricoltura si è messa alla testa di questo cambiamento». «Oggi – commenta il ministro della Giustizia Andrea Orlando – è una grande giornata per il lavoro, per la tutela dei diritti e le persone più deboli: si è realizzato un obiettivo che da sempre caratterizza le battaglie della sinistra, quello per la dignità dei lavoratori e delle persone che sono più esposte alle forme più odiose di sfruttamento». Queste le dichiarazioni dei suddetti ministri, sui diversi quotidiani.

Consapevoli che questo non è che un primo ma fondamentale passo contro una piaga sociale così tanto vicina a tutti quanti noi, i Giovani Democratici Terra di Bari non si fermeranno e continueranno a sollecitare le istituzioni tutte affinché le condizioni degli agricoltori sfruttati migliorino e diventino una volta per tutte dignitose.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Leonardo Piglionica
Vice Segretario metropolitano e Responsabile Lavoro dei GD Terra di Bari

Tags: ,




Back to Top ↑